Salta ai contenuti.Salta alla navigazione

Atlante Italiano delle ferrovie in disuso

Supplemento a L'Universo, anno 2017
18.0 NETTO IVA 0%
  • Disponibilita'
  • Registra il tuo indirizzo email per procedere con l'acquisto oppure,
    se sei già registrato, clicca qui

Sommario

 L’Atlante italiano delle ferrovie in disuso, presentato a Siena nel 2014, vede la luce dopo un intenso lavoro di documentazione, grazie alla collaborazione dell’Istituto Geografico militare di Firenze.

È la prima opera completa riguardante lo stato del nostro patrimonio ferroviario statale e in concessione con le prospettive per il suo recupero.

Il volume riguarda le linee ferroviarie in disuso, tema di grande attualità e sul quale non era ancora stata condotta un’indagine approfondita.

  • 60 schede di linee, complete di testi, immagini e cartografia IGM a scala 1:100.000 con l’indicazione dello stato di conservazione.
  • Un repertorio completo di tutte le linee ferroviarie in disuso dal 1871 al 2017.
  • Cinque saggi introduttivi dedicati alla dimensione del fenomeno, alle modalità del recupero sottoforma sia di greenways sia di riattivazione del servizio, ai rapporti fra ferroviee paesaggio e ai metodi di rappresentazione cartografica delle ferrovie, all’apporto del Genio Ferroviario Militare.

Un volume di grande formato di 272 pagine con centinaia di immagini e grandi carte a colori.

 

Il volume "Atlante Italiano delle ferrovie in disuso" è gratuito per gli abbonati all'anno 2017 de L'Universo

La copertina
Message